Coltivazione, produzione della Stevia

La pianta Stevia dal punto di vista botanico
Il nome latino della pianta della stevia Ŕ Stevia rebaudiana Bertoni. Appartiene alla famiglia delle Asteraceae (Asteraceae) come i girasoli. Lo ama caldo e soleggiato con un sacco di pioggia ed Ŕ perenne solo in zone libere dal gelo. La propagazione avviene generalmente attraverso la propagazione di talee, piante da coltivazione in vitro e anche attraverso i semi.


La coltivazione della Stevia
Le principali aree di coltivazione sono il Brasile, la Cina, il Paraguay e gli Stati Uniti. La forte domanda ha portato alla coltivazione della stevia in un numero sempre maggiore di paesi. In Europa, ad esempio in Portogallo e Spagna, la stevia Ŕ coltivata anche in piccole cooperative agricole.
A differenza di altri prodotti agricoli sfusi come il mais e i cereali, la stevia Ŕ spesso coltivata su terreni agricoli pi¨ piccoli e contribuisce alla biodiversitÓ. Ci˛ consente al coltivatore di generare un reddito supplementare rispetto alla normale coltivazione commerciale dei prodotti di massa. La coltivazione della stevia Ŕ interessante per molti aspetti per gli agricoltori, in quanto la pianta richiede poca acqua e pu˛ essere raccolta pi¨ volte all'anno in condizioni di crescita ideali.